04/02/2021

Sella con canale di scarico o senza, qual è la migliore per la tua bici? | Prologo tips | Episodio 3 con Paolo Bettini

Paolo Bettini ci insegna le differenze fra una sella chiusa e una aperta. Quando scegliere l'una piuttosto che l'altra?

Prologo - Sella con canale di scarico o senza, qual è la migliore per la tua bici? | Prologo tips | Episodio 3 con Paolo Bettini

Il foro centrale o il canale di scarico ha la funzione di alleggerire la pressione sui tessuti molli presenti nella zona perineale, oltre che sul nervo pudendo che attraversa quelle zone.

Questo però non significa che una sella chiusa sia meno comoda o efficiente di una con canale di scarico, la scelta è influenzata da alcune variabili.

Nel valutare la scelta rispetto al canale di scarico, che Prologo chiama PAS (perineal area system), bisogna considerare in primis la propria morfologia e in seguito la geometria della bici, nonché lo stile di pedalata. Ad oggi si è soliti associare all’utilizzo di un canale di scarico un effetto solamente positivo sul proprio comfort, ma in realtà non sempre è così… andiamo quindi ad analizzare i pro ed i contri dell’avere una sella con canale o senza.

Il canale diventa molto utile per chi ha problemi dell’area perineale, con esperienze passate dolorose o di intorpidimento dei tessuti molli. Di per sé non ha alcune contro indicazioni, ma ricordiamo che la sua presenza va a ridurre drasticamente la superficie di appoggio della sella e quindi porta anche ad un aumento della pressione per il nostro appoggio ischiatico.

Al contrario, una sella chiusa garantisce una maggiore superficie e quindi migliore distribuzione delle pressioni.

Prologo - Sella con canale di scarico o senza, qual è la migliore per la tua bici? | Prologo tips | Episodio 3 con Paolo Bettini

Altro elemento da considerare è la geometria della bicicletta e lo stile di pedalata: un dislivello marcato fra sella e manubrio dovuta a una geometria aereodinamica o ad un’alta flessibilità pelvica (elemento misurato dal sistema di fitting Myown di Prologo) determinano maggiore pressione sul pavimento pelvico, rendendo utile l’uso del canale. Chi invece ha uno stile più Touring e rilassato eserciterà minore pressione sul perineo.

Il sesso è un altro fattore molto importante: l’arretramento delle zone genitali femminili rispetto a quelle maschili comporta una maggiore pressione, di conseguenza il PAS può giocare un ruolo importante.

Per offrire la possibilità di godere dei benefici del canale di scarico anche a chi sceglie una sella chiusa, Prologo ha creato sulle sue selle ergonomiche l’innovativo sistema Active base system, ossia una base forata ma rivestita in grado di scaricare la pressione e al contempo offrire i benefit del PAS. Questa modalità diventa utile soprattutto nel Gravel o nell’offroad, poiché permette di proteggere dal fango e l’acqua sollevati dalla ruota, nonché una maggiore ventilazione.

In conclusione, prima di scegliere una sella con canale o senza è necessario valutare alcuni elementi, come il proprio fisico, l’esperienza, la geometria della bici e lo stile di pedalata.

Scopri di più sul PAS system